Sai come fare per creare un libro per bambini?

Creare un libro per bambini: come fare

I bambini dovrebbero avvicinarsi alla bellezza della lettura fin da piccoli. Occorre però che vi siano testi adeguati alla loro età. Ciò non implica soltanto una valutazione e una scelta opportuna dei contenuti e del linguaggio testuale, ma anche una visione stessa del libro, nel suo insieme. Si sa che i piccoli vengono attratti da alcuni elementi, piuttosto che altri, soprattutto per come essi riescano a colpirli a prima vista. Per questo motivo, un libro per bambini deve avere determinate caratteristiche. Scopriamo insieme quali possono essere, nel prossimo paragrafo.

Le caratteristiche di un libro per bambini

Un libro indirizzato ad un pubblico di piccoli lettori deve avere la capacità di attrarre più di quelli destinati agli adulti. Il bambino facilmente si distrae, perde l’attenzione, se qualcosa non lo colpisce più di tanto. Il libro per bambini quindi deve risultare attraente ma anche maneggevole. La vista e il tatto sono gli elementi più immediati tramite i quali il bambino scopre il mondo. Molto importanti sono le parti grafiche, le immagini, la presenza di colori ma anche la leggerezza e morbidezza della carta, così come la facilità con cui il piccolo possa girare la pagina.

Come creare un libro per bambini: suggerimenti

Un libro per bambini quindi deve avere delle dimensioni che lo rendano facile da tenere in mano o da appoggiare sulle ginocchia. Non dovrebbe avere troppe pagine, così da non appesantirlo. La scelta della qualità della carta è molto importante, così anche quella della rilegatura. Per un libro più duraturo, si può scegliere la brossura fresata, con le pagine attaccate alla copertina. Oppure si può optare per un filo refe. La pagina può essere nobilitata per creare delle parti più in rilievo rispetto ad altre. Stampa libri online e scopri quante altre opzioni hai a disposizione per creare un libro per bambini.