Diploma di maturità: come ottenerlo

Forse molti nemmeno lo sanno, ma esistono vari modi per ottenere un diploma di maturità senza necessariamente passare per uno dei tanti licei o istituti professionali d'Italia che ogni anno sforna maggiorenni con il loro diploma conseguito dopo un ciclo di studi di 5 anni. Il metodo più classico infatti, cioè quello di iscriversi alla scuola secondaria di secondo grado terminate le medie, potrebbe non essere più un'opzione per molti che magari anni dopo aver rinunciato, si rendono conto in un secondo momento di volersi rimettere sui libri. Altri ancora invece, non riuscendo a trovare il proprio giusto ritmo di studio nella scuola pubblica, possono incorrere nella spiacevole situazione di perdere uno o più anni e dover quindi rischiare di abbandonare piuttosto che darsi una seconda possibilità in un ambiente più attento alle proprie esigenze. In questo articolo andremo a vedere come ottenere un diploma di maturità, facendo chiarezza tra i più semplici e più veloci e quelli che invece richiedono più tempo, uno studio più approfondito e una preparazione maggiore ma comunque con lo stesso risultato.

Gli istituti privati

Il sistema più veloce è sicuramente quello di accorciare i tempi. In che modo? Semplice. Molti istituti privati, a differenza della scuola pubblica, offrono la possibilità di recuperare gli anni persi attraverso un percorso velocizzato che comprime più anni scolastici in uno. Si può arrivare persino a sintetizzare i 5 anni tradizionali in 1. La mole di studio diventa così necessariamente più impegnativa e grande, ma il risparmio tempistico è notevole. Occorre però che l'istituto privato in questione sia riconosciuto dal MIUR, cioè il ministero della pubblica istruzione il quale comunque supervisiona isempre gli esami di stato per il rilascio del diploma di maturità. Ci sono inoltre alcuni requisiti da tenere bene a mente su come ottenere un diploma con questo metodo. Prima di tutto, non è possibile conseguirlo prima del raggiungimento della maggiore età. Invece, nel caso in cui l'aspirante studente avesse più di 23 anni, non è necessario che abbia la licenza media, rendendo quindi più facile per tutti accedere all'istruzione superiore. Rimane tuttavia obbligatorio possederla per tutti coloro sotto questa soglia minima d'età.

I corsi serali

Un altro modo per ottenere il diploma di maturità, specialmente se si è adulti lavoratori che vogliono rimettersi in gioco, è quello di seguire i corsi serali. In tutto il territorio nazionale e distribuiti in maniera capillare in ogni città, sono presenti numerose scuole serali che offrono questo tipo di servizio, sia pubbliche che private ma anche gestite integralmente da ordini religiosi. I costi possono essere vari o anche inesistenti in alcuni contesti. Anche qui, in maniera simile dagli istituti privati, è possibile accorciare gli anni di studio comprimendone due in uno.

I corsi online

In questi ultimi anni, si è affacciato sul mercato anche un ulteriore metodo, dalla praticità e comodità ancora più vantaggiosa per chi ha orari lavorativi che non gli permettono nemmeno la frequentazione serale o è geograficamente troppo lontano dalla scuola più vicina. I corsi online non hanno solo riempito le università, ma anche le scuole, garantendo a tutti coloro siano in possesso di una semplice connessione ad internet, di poter frequentare una scuola e ottenere il diploma di maturità. Il programma di studi si articola in videolezioni, videochiamate con i professori e utilizzo di materiale didattico condiviso su piattaforme di e-learning. Anche con questa soluzione è possibile accorciare il ciclo di studi. I costi variano in base alla scelta dell'istituto e alla personalizzazione del proprio percorso.

I benefici nell'ottenere un diploma di maturità

Insomma, le strade per ottenere un diploma di maturità sono molte e ben si adattano a tante tipologie di esigenze diverse. Ricominciare a studiare non è sempre è una scelta facile, ma con un po' di buona volontà è possibile e i benefici sono innumerevoli. L'aumento di autostima, il riscatto personale e l'acquisizione di nuove competenze e titoli spendibili sul mercato del lavoro sono sicuramente fattori utili per una vita più stimolante e soddisfacente.